Il Parco dei Nebrodi e il suo territorio

Il Parco dei Nebrodi e il suo territorio

Il Parco dei Nebrodi è la più grande area protetta della Sicilia. Un territorio di circa 200.000 ettari distribuiti nel nord est della Sicilia, fra le Madonie e i Peloritani. I Greci chiamavano queste zone "terra dei caprioli", da cui il nome "nebrodi" (dal greco "nebros", capriolo). Gli Arabi, invece, definivano i Nebrodi "terra dei boschi", la "vallis nemorum" da cui il nome di Valdemone. Considerato “polmone verde” della Sicilia, il Parco si distribuisce su un territorio incantevole che, dai pascoli montani siti a oltre 2000 metri di altitudine, scende dolcemente verso il mare. L’area è attraversata da numerosi itinerari tematici (naturalistici, etnografici, storico-artistici) che permettono anche al viaggiatore più esigente di scoprire un territorio tra i più affascinanti della regione.

Cucina tradizionale

Cuisine

Per bambini