Modica e il suo territorio

Modica e il suo territorio

Fui giovane e felice un’estate, nel cinquantuno. Né prima né dopo: quell’estate. E forse fu grazia del luogo dove abitavo, un paese in figura di melograna spaccata; vicino al mare ma campagnolo; metà ristretto su uno sprone di roccia, metà sparpagliato ai suoi piedi; con tante scale fra le due metà, a far da pacieri, e nuvole in cielo da un campanile all’altro…Gesualdo Bufalino, Argo il cieco

Modica, capitale di quello che fu uno dei più importanti stati feudali dell’Italia meridionale, la Contea di Modica, si erge arroccata sui versanti di due strette valli, in un intreccio di angusti vicoli che lasciano spazio a scenografici palazzi e chiese di tradizione barocca, dichiarati Patrimonio dell’UNESCO. Inserito in un contesto geografico di rara bellezza, caratterizzato da profonde “cave” che incidono l’altopiano calcareo ibleo, il territorio di questa città sorprende per molteplicità di paesaggi, monumenti e delizie enogastronomiche, risultato di un lungo processo storico che affonda le sue redici nella preistoria. 

Tour intera giornata

Cucina tradizionale

Cuisine

Per bambini

Richiedi informazioni

Inserire nome e cognome

Inserire indirizzo email

Inserire il numero dei partecipanti

Date del tour
Indicare la data di inizio tour

Indicare la data di fine tour

Invalid Input

Inserire l'oggetto del messaggio

Inserire il testo del messaggio

Presa visione dell'informativa privacy:
Presa visione dell'informativa privacy:
Per favore, accetta la nostra privacy policy altrimenti non potremo processare la tua richiesta.