• foto-01.JPG
  • foto-02.JPG
  • foto-03.JPG
  • foto-04.JPG
  • foto-05.JPG
  • foto-06.JPG
  • foto-07.JPG

Un tour nel regno del suino nero dei Nebrodi

Il parco dei Nebrodi è la più grande area protetta della Sicilia, definito il polmone verde siciliano.

Un tesoro nascosto che muta il suo aspetto con il variare delle stagioni. A Mirto, piccolo comune a circa 400 metri sui monti Nebrodi, si colloca l’allevamento di una particolare razza autoctona di maiale, il suino nero, da cui deriva la produzione del salame, prodotto gastronomico di eccellenza della provincia di Messina. La carne di suino nero è tutelata dal Presidio Slow Food. Proprio per questo motivo non può mancare la visita ad un allevamento situato all’interno del parco dei Nebrodi, in cui sarà possibile ammirare gli esemplari di suino liberi nel bosco, elemento fondamentale per la crescita dell’animale e per la qualità della carne.

La visita al mondo del suino nero proseguirà in azienda, dove sarà possibile assaggiare l’ottimo salame ivi prodotto, rinomato e squisito, ma anche altre chicche enogastronomiche quali il prosciutto crudo, il lardo, la salsiccia e altro ancora. 

Il tutto accompagnato da altri prodotti tipici della provincia, quali il pane e la provola di Montalbano e il vino locale. Un’esperienza davvero unica! 

Numero minimo di partecipanti richiesto: 8 persone

  • Disponibile anche in Francese
  • Durata 4 ore
  • Prezzo per persona da € 65,00

Condizioni

Il prezzo sopra indicato non include il trasporto da e verso la località.
Il prezzo sopra indicato non include i biglietti d'ingresso ai monumenti e ai musei, se richiesti.
L'attività deve essere prenotata con almeno una settimana d'anticipo.
Etichettato sotto